giovedì 3 novembre 2011

Il brocante qui da noi { seconda parte }

E' tornato di nuovo il freddo da quando vi ho parlato di questa spettacolare fiera per la prima volta.
Con piacere vi continuo a raccontare le mie emozioni di quel giorno.



Questi lini grezzi e cotonacci arrotolati uno sopra l'altro hanno un effetto mooolto francese e a dir poco chic.
Si possono ovviamente acquistare a metro e a volte la signora propone sue confezioni: cuscini, sacchetti porta biancheria. Se siete fortunate trovate anche degli asciugamani cifrati a punto croce.


Mentre mi direziono per le vie laterali il mio sguardo viene attratto da vecchie gabbie. Subito dopo, in un'altra via, incontro altre due piccolissime gabbie che non ho fotografato. Ormai era riiniziato il batticuore, dovevo acquistarne almento una. Ho chiesto il prezzo, sarei passata più tardi, al momento stavo solo curiosando. In sintesi, sapete com'è andata? Al mio ritorno erano state vendute! Ma perchè sono così? Devo per forza prima osservare tutto e poi passare all'azione e puntalmente rimango a 'bocca asciutta' e delusissima... 


Ecco un altro gruppo di oggetti posti ancora una volta in un finto disordine. Sono i vecchi ferri da  stiro delle nonne, sembra che in questa posizione stiano percorrendo effettivamente la via del tempo.


Non lo nascondo, vengo puntalmente colpita da oggetti che stanno assieme. Non riuscirei mai a comprarne uno soltanto. Credo che la particolarità di questa composizione, sia data anche dalla disposizione questa volta assolutamente ordinata. Di solito, qui, ogni oggetto vive con il segno del tempo trascorso, queste valigie hanno anche più di un viaggio da raccontare. 


Lo ammetto, ho 'rubato' questa foto, perchè l'unica volta che non ho chiesto, perchè tutti puntualmente mi davano il permesso mi hanno detto che non si poteva. Ops!!!
Questa vasca in zinco non ha un effetto propriamente accogliente, ma immaginatela posizionata in una stanza con uno stile nordico. Per me risulterebbe perfetta! 


Oggetti curiosi si inseriscono tra sedute di varie epoche. Questa vecchia carrozzina potrebbe essere una location favolosa per foto a vecchi orsi 'di una volta', magari imbottita da lenzuolini ricamati con pizzi e voile.


 Questi oggetti d'epoca da cucina e in latta, sono esposti come in tribuna, un'altra bottiglia per il selz...


Notate la cromia di queste sedie tutta sui toni del verde salvia che io adoro e che comincio ad inserire nella palette dei miei 'non colori'. Ora il colore abbina anche presente e passato.


Finalmente la mia tensione di voler curiosare assolutamente ogni piccolo dettaglio si placa, questo grazie alla vista di vecchi giocattoli per collezionisti.


 Che dire del telefono compreso di collegamento a... filo. Un bel tuffo nel passato ancora una volta!


Ultimamente trovo curioso acquistare oggetti in latta anche per  il giardino, mentre vi racconto del 'mio brocante', ne ho già acquistato più di uno, ma questo è un altro racconto che vi faro prima o poi, magari con altre foto.


Ancora bottiglie per il seltz? Certo, sono una delle mie tante passioni, lo sapete. Queste però sono troppo pulite, lucide e... costose per i miei gusti. Sembrano troppo nuove, la loro storia qui non si racconta.


Mi piacciono proprio queste cassette di legno, sono riempite di pezzi di ferro di ogni tipo: chiavi, serrature, manopole, maniglie, anche piccoli fregi. La prossima volta entrerò più nel dettaglio, promesso. 
Sono arrivata infatti all'ultima foto per questa 'seconda parte', anche se vi dico, che altre due parti vi attendono..

Sempre se vi fa piacere, tornate a trovarmi!

foto Gli Orsi di Silvia


11 commenti:

lory ha detto...

sai che anche a me capita di pensarci troppo e quando mi decido non c'è più l'oggetto dei desideri...dobbiamo essere più decise!!!!!!!!!!!! una bellissima carrellata, aspetto le prossime un abbraccio lory

MariCrea ha detto...

I rotoli di lino grezzo sono favolosi...non ne ho mai trovati...e anche tutti il resto sembra davvero molto interessante
Un abbraccio
Mari

Rosanna ha detto...

Qui da me queste belle cose non si trovano....ho lasciato gli occhi sulle latte da giardino, sui rotoloni di lino, sul banco pieno zeppo di vecchia ferramenta e su le valigia antiche...Che spettacolo!
Complimenti e grazie, a volte si ha voglia di un "post diverso"
Baciotti,
Ros

Roberta ha detto...

Adoro queste "anticherie" dimenticate in qualche soffitta o fienile...
le comprerei tutte....
è veramente uno spettacolo
un carissimo saluto
Roberta

"bear's house" ha detto...

Ciao cara!

Le valigie...UN MITO

Anche io ho una "colonna" di valigie impilate in ordine rigoroso.

Le amo follemente e le USO sempre come allestimento nei miei eventi.

Poi...lo sai no? ;o)

Smuackkkkkkk...NI

Raffaella ha detto...

Quanto ben di Dio! Quante cose vorrei comprare tra quelle pubblicate! Un caro saluto...

Federica ha detto...

odddddiooo questo luogo é un sogno silvia!!! mi sono innamorata delle bottigliette per il seltz.. le adoro! per nn parlare delle latte per il giardino, ne farei collezione anch'io peccato che costino sempre una cifra :( (per lo meno nei negozi di vecchiume qui)
Sono felice che ogni tanto scrivi nel blog!!! lo avevi un pó lasciato andare ma é bello sentirti e leggerti ogni tanto! Grazie mille per essere passata a darmi un salutino che ti ricambio subitissimo cara mia.
un bacio grande
fede

Rosa ha detto...

ciao Silvia ogni tanto ritorni, hai postato delle cose bellissime complimenti, amo tutto specie l'alluminio.) sono cose particolari alcune, si che giro per mercatini, ma mai viste, ciao grazie buona serata rosa, spero tutto bene.) bacia presto

michela {maison} ha detto...

...ma perchè dalle mie parti non fanno mai niente del genere? forse perchè sanno che spenderei un patrimonio per quei rotoli di lino grezzo?
un abbraccio

Francesca ha detto...

Ciao Silvietta cara, quante cose d'altri tempi! Tutte belle, e le valigie poi mi piacciono un casino!! Spero di rileggerti presto!
Ti mando un abbraccio affettuoso!
Francy

MARI ha detto...

Ciao grazie d'esserti unita al mio blog e benvenuta!
Buona giornata
Mariangela

Related Posts with Thumbnails